Iscriviti adesso al mini corso gratuito

Di cucina naturale senza glutine

Ricetta Quinoa versione autunnale

by | Ott 22, 2020 | cereali senza glutine, Piatti unici senza glutine, Primi piatti senza glutine | 0 comments

L’autunno in un piatto di Quinoa (senza glutine e vegan)

quinoa ricetta senza glutine


Si fa presto a dire Quinoa ma c’è modo e modo i prepararla, in questa ricetta vediamo una versione autunnale della quinoa.

Il mio consiglio per questo piatto è di non abbondare con la zucca in quanto essendo piuttosto amidacea non si sposa bene (per me) con cereali e finti cereali…per questo la abbino con la quinoa che è quello con meno amidi …


Quinoa con zucca, verza e pomodori secchi


[ricetta vegan – senza glutine – senza lattosio]


Ingredienti x 4:
 300 g quinoa in semi, 300 g zucca, verza, 100 g pomodori secchi, sale e pepe, olio evo, 1 cipolla bianca, 8 foglie erba salvia, 2 spicchi d’aglio.


Preparazione :

  1. Lavare e mondare le verdure.
  2. Mettere a bagno i pomodori secchi per qualche ora.
  3. Risciacquare per bene e cuocere la quinoa in acqua salata come da prassi.
  4. Tagliare la zucca a cubetti regolari, tritare la cipolla e tagliare le foglie verdi della verza a quadrati da 1 cm, tenere in acqua fredda.
  5. Fare un fondo con olio evo, cipolla tritata ed erba salvia, far imbiondire dolcemente la cipolla e unire la zucca, salare e pepare, far cuocere.
  6. Una volta cotta la zucca unire la verza, far cuocere 30 secondi e spegnere, la verza deve solo scaldare ma restare cruda.
  7. Unire la quinoa e condire per bene.
  8. Tagliare i pomodori secchi a listarelle e farli dorare con olio evo e aglio.
  9. Impiattare la quinoa e versare sopra i pomodori secchi come in foto.

PS Se vuoi approfondire la tua preparazione ed esperienza nel senza glutine entra anche tu in Liberi dal Glutine Academy

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Christian Consilvio

Christian Consilvio

Professione

Mi sono avvicinato alla cucina naturale per problemi di salute, pensavo fosse una cucina triste ed invece ho scoperto un mondo fantastico dove mangio MOLTO meglio di prima !!!

10 anni fa per problemi di salute mi sono avvicinato alla cucina naturale, volevo ritrovare il benessere che non avevo mai avuto, infatti fin da piccolo ricordo di essere sempre stato abbastanza delicato sul mangiare e ben presto iniziai a soffrire di mal di testa.
Il mal di testa mi ha accompagnato per circa 20 anni, a cui negli anni si è aggiunto mal di pancia, bruciore di stomaco, cattiva digestione, stanchezza, tutti problemi con cui ho convissuto per molti anni e solo chi c’è passato, o lo sta vivendo può capire cosa significa. Leggi tutto