Iscriviti adesso al mini corso gratuito

Di cucina naturale senza glutine

Il piatto unico senza glutine – Perché ho scelto questa via meravigliosa

by | Gen 7, 2019 | cereali senza glutine, Piatti unici senza glutine | 0 comments

I miei piatti unici senza glutine da Instagram

Ho deciso di girare questo video per spiegare perchè il piatto unico senza glutine in particolare per chi deve mangiare senza glutine è cosi vantaggioso, dico vantaggioso perchè ha indubbiamente diversi punti di forza che ora ti spiego.

Passare ai piatti unici è stata per me la scelta più azzeccata degli ultimi anni.

Se non fossi passato ai piatti unici non penso che avrei raggiunto una vera soddisfazione nel mettermi a tavola, per questo motivo ho deciso di condividere la mia esperienza.

Ma vediamo perchè mi sono innamorato dei piatti unici ?

  1. Ormai sono 6/7 anni che mangio in questo modo e i motivi sono :
  2. portare in tavola il piatto unico rende più facile dire wow !! è più facile non c’è storia
  3. alla vistail piatto è più bello e appaga la vista (+ facile)
  4. quando poi inizi a mangiarlo ti rendi conto che è molto più facile creare un piatto veramente buono e sfizioso
  5. l’unico problema è che ti chiederanno il bis
  6. non è mai monotono

Ma perchè avviene questo anche se non sei uno chef ?

Semplice e ora ti spiego :

quando noi cuochi, non dico chef perché ormai sono tutti chef, quando noi cuochi si crea un piatto andiamo a cercare gli abbianamenti di sapori diversi che non so se lo sai ma sono 5 e andiamo a cercare le consistenze diverse, li sentirai in tv dire metto il croccante, una punta di acidità etc.etc.

Bene questo avviene per creare un piatto che sia buono e piacevole da mangiare ma anche bilanciato.

Ora il bello è che nel piatto unico questo avviene in modo quasi naturale, poi chiaro che serve esperienza per capire come abbinare i vari sapori e i vari alimenti infatti alcuni abbianamenti sono totalmente sbagliati ma in linea di massima appunto creare un piatto gustoso che faccia fare wow è più facile che non fare un piatto classico.

Questo è il primo vantaggio e siamo solo al palato, abbiamo ancora altri vantaggi e sono che i cereali senza glutine sono perfetti per essere inseriti nel piatto unico, attenzione possiamo fare anche favolosi piatti unici senza i cereali.

In tutto questo col piatto unico ho risolto il problema del pane che infatti non uso da anni se non in rari casi, ogni tant omi faccio un bel pane con pasta madre senza glutine ma il più delle volte mangio senza pane, quindi abbiamo 4 vantaggi immediati

  1. buono e + bello
  2. ottimo per i cereale sg
  3. ho risolto il problema del pane
  4. crei piatti naturalmente privi di glutine evitando il cibo industriale

poi oltre ai vantaggi pratici e di gusto abbiamo che è anche più facile comporre un piatto bilanciato ovviamente se sai come farlo.

Non pensare che sia una cosa scontata arrivare al piatto unico senza glutine,  io ci sono arrivato in quanto mio fratello mi parlava semrpe del piatto unico che mangiava in India e da li mi sono incuriosito e piano piano ho ritrovato veramente il gusto di mangiare senza glutine.

Ora dimmi ti bastano 4 motivi per approfondire il tema del piatto unico ?

Bene, ci tenevo a spiegare questa cosa sul piatto unico, infatti sono talmente soddisfatto di questo modo di mangiare che non tornerei più indietro e voglio condividere la mia esperienza, tanto che ho creato nel 2016 il primo corso online basato sul piatto unico senza glutine che sta portando un grande cambiamento nelle persone che mi seguono.

Se vuoi saperne di più ed approfondire CLICCA QUI E SCARICA GRATIS IL MIO REPORT Liberi dal glutine

video sul piatto unico senza glutine

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Christian Consilvio

Christian Consilvio

Professione

Mi sono avvicinato alla cucina naturale per problemi di salute, pensavo fosse una cucina triste ed invece ho scoperto un mondo fantastico dove mangio MOLTO meglio di prima !!!

10 anni fa per problemi di salute mi sono avvicinato alla cucina naturale, volevo ritrovare il benessere che non avevo mai avuto, infatti fin da piccolo ricordo di essere sempre stato abbastanza delicato sul mangiare e ben presto iniziai a soffrire di mal di testa.
Il mal di testa mi ha accompagnato per circa 20 anni, a cui negli anni si è aggiunto mal di pancia, bruciore di stomaco, cattiva digestione, stanchezza, tutti problemi con cui ho convissuto per molti anni e solo chi c’è passato, o lo sta vivendo può capire cosa significa. Leggi tutto